Hotel Turks e Caicos - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Caraibi

Scegli la destinazione preferita a Turks e Caicos
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 
 

Turks e Caicos
550 miglia a sud-est di Miami, 90 miglia a nord della Repubblica Dominicana, 40 isole e isolotti, a nord dell’Oceano Atlantico, di cui solo 8 di esse abitate, per una estensione totale di appena 167 km² e una popolazione di soltanto 30.000 residenti: queste, in numeri, sono le isole dell’arcipelago di Turks and Caicos.
Nel corso dei secoli le isole, i cui abitanti, i belongers, erano per la maggior parte discendenti degli schiavi africani, sono state luogo di accoglienza e rifugio. Hanno infatti ospitato il primo sbarco di Cristoforo Colombo nel 1492 e dato ristoro e rifugio ai Loyalist inglesi scappati alla “caccia alle streghe” a seguito della rivoluzione americana nel 1776, per citare due episodi storici. Ma anche, e soprattutto, l’arcipelago accoglie ogni anno l’annuale migrazione delle megattere che qui trovano un porto sicuro e acque tiepide, nel Columbus Channel, dove rilassarsi e riprodursi.
Territorio inglese d’Oltremare, il cui governo viene eletto democraticamente ogni quattro anni, l’arcipelago è diventato una colonia britannica nel 1972. La capitale e la sede del governo si trovano a Cockburn Town, sull’isola di Gran Turk.
Nonostante venga considerata dai più una meta caraibica, va tuttavia precisato che l’arcipelago di Turks and Caicos tecnicamente non si trova nei Caraibi e, a dir la verità, con le destinazioni caraibiche (di massa) ha ben poco in comune. E’ infatti una meta esclusiva, chic ed estremamente ambita, scelta ogni anno da numerose star di Hollywood e personaggi del jet-set mondiale, che si è affacciata al turismo internazionale solo a partire dagli anni ’80. Ecco perché un viaggio a Turks and Caicos è una vera scoperta. Qui, i turisti hanno la possibilità di ammirare la terza barriera corallina più grande al mondo e rilassarsi sulla spiaggia che detiene il primato di “più bella al mondo”, la leggendaria Grace Bay Beach.
Ma non solo. Oltre alla bellezza della natura incontaminata, alle spiagge di finissimo borotalco e all’acqua cristallina, tra i punti di forza che non possono non essere menzionati si ricordano: gli sport acquatici tra cui il kayak, lo sci d’acqua, il wave boarding, la barriera corallina che posiziona di diritto Turks and Caicos nella top ten delle destinazioni preferite per il diving, il whale-watching, il bird-watching.
Le isole sono altresì una meta ideale per chi desidera una vacanza a pelo d’acqua o per gli amanti delle vertigini a testa in giù: numerose sono le compagnie che affittano yacht, per un giorno o per periodi più lunghi, con cui fare interessanti ed indimenticabili escursioni verso calette, baie e spiagge remote altrimenti non raggiungibili.
Una su tutte? La Half-Moon Bay, casa di numerose iguane, su cui naufragar vi sarà dolce.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu