Hotel Trinidad e Tobago - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Caraibi

Scegli la destinazione preferita a Trinidad e Tobago
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 
 

Trinidad e Tobago
Trinidad e Tobago è uno stato insulare dell'America Centrale caraibica situata a nordest del Venezuela (separata dal canale di Colombo) nell'arcipelago delle Piccole Antille, bagnata a nord dal mar dei Caraibi, a est dall'oceano Atlantico, mentre a ovest si affaccia sul golfo di Paria. Le isole di Trinidad e Tobago furono scoperte da Cristoforo Colombo il quale battezzò l'isola più grande col nome spagnolo di "Trinidad" in omaggio alla Santissima Trinità. Probabilmente il nome Tobago dato all'isola minore deriva dallo spagnolo tabaco (tabacco) a causa dalla sua forma di sigaro. Possedimenti spagnoli fino al 1797, le due isole furono occupate dagli inglesi ai tempi della conquista francese della Spagna e fino al 1962 sono state una colonia dell'Impero Britannico, in quanto il 31 agosto Trinidad e Tobago ottenne l'indipendenza.
Lo stato di Trinidad e Tobago è composto dalle omonime due isole principali più una ventina di isole minori tra cui Chacachacare, Monos, Huevos, Gaspar Grande (o Gasparee), Little Tobago, a est di Tobago, e l'Isola di Saint Giles, tutte poco abitate. Le isole alternano zone pianeggianti con aree più montuose: infatti, il punto più elevato del paese è El Cerro del Aripo 940 m s.l.m. I fiumi sono brevi e con regime torrentizio. Nei pressi dei rilievi di Trinidad, i fiumi formano cascate notevoli come quelle di Maracas, alte 91 metri. La linea costiera è disseminata di piccole paludi e lagune, che si intensificano nei pressi della capitale Port of Spain. I fiumi principali sono il Caroni, nel nord di Trinidad, l'Ortoire e l'Oropuche, nel sud dell'isola. La costa dà luogo a molte baie e golfi come Cocos Bay e Saline Bay.
Originario di Trinidad è lo steel pan, detto anche steel drum, uno strumento a percussione ottenuto da vecchi bidoni metallici opportunamente modificati. Inoltre, agli inizi del '900 a Trinidad è nato il calypso, un genere musicale che appartiene alla cultura afroamericana.
La composizione etnica della popolazione riflette la storia di conquiste e immigrazione; i due gruppi etnici principali (pari a circa l'80% della popolazione) sono di origine africana e di origine indiana. I primi vennero portati in massa qualità di schiavi, ma quando nel XIX secolo la schiavitù terminò, la manodopera nei campi venne sostituita da lavoratori indiani arrivati durante il dominio inglese. Il resto della popolazione è composto da meticci di origine europea, cinese o araba e siriana.
Oggi giorno la cultura indiana la si può riconoscere nelle pietanze servite che affondano le radici in quelle tipiche dell'India, nei rituali indù e anche nei nomi di alcuni locali.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu