Hotel nel Salento - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Italia e Coste

Scegli la destinazione preferita sulle Coste del Salento
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 

Salento
Il Salento occupa la parte più meridionale della Puglia, per questo èdenominata il tacco d'Italia. La penisola salentina si situa tra il mar Ionio ed il mar Adriatico ed è delimitata dalla cosiddetta "soglia messapica", una depressione che corre lungo la linea Taranto-Ostuni e che lo separa dalle Murge. I suoi vertici ideali sono: Taranto, nell'omonima provincia; Pilone, nel territorio di Ostuni in provincia di Brindisi, Santa Maria di Leuca, in provincia di Lecce. Sino al 1927 il Salento, con la quasi totalità  delle province odierne di Brindisi e Taranto, costituiva la provincia di Terra d'Otranto. Questa terra è immersa nel verde degli uliveti secolari, del tabacco e delle vigne. Qui il mare assume tutte le sfumature del blù, che portano in evidenza il bianco caratteristico delle case, dei paesi arabbeggianti, ognuno con un proprio dialetto. Zona di forte interesse linguistico, per la permanenza di popoli di origine greca e la conservazione della lingua d'origine. Ha una configurazione pianeggiante in cui si distinguono i primi rilievi delle Murge tarantine a Nord-Ovest, il Tavoliere di Lecce al centro e le ondulazioni delle Serre a Sud. Grazie alle sue caratteristiche culturali, ambientali e storiche, il Salento si è affermato negli anni come meta di un turismo responsabile e di qualità , in contrapposizione alle mete classiche del turismo di massa estivo. Viaggerete sulle note della pizzica, colpiti dall'entusiasmo popolare che vi trascinerà  in lunghe notti danzanti.
Nel Salento il sole vi bacia tutto l’anno. Il fascino dell’arte, l’ottima cucina mediterranea e l’ospitalità sincera vi accolgono in un paesaggio da sogno, dalla costa adriatica con le marine di Melendugno, Santa Cesarea Terme e Otranto, allo Ionio che bagna Porto Cesareo, Portoselvaggio e Gallipoli.
Qui il Medioevo si colora d’Oriente e antiche filastrocche in “griko” risuonano nella Grecìa Salentina, come a Melpignano, dove antichi ritmi diventano musica contemporanea nella Notte della Taranta.
Siete nella penisola verde tra due mari, terra magica in cui misteriosi dolmen e menhir indicano il cammino, nascosti tra gli ulivi e i muretti a secco nelle campagne tra Giurdignano e Minervino di Lecce, dove sorgono antiche masserie oggi trasformate in affascinanti strutture ricettive. A passo di trekking, andate alla scoperta di chiese paleocristiane e frantoi ipogei e non perdete lo spettacolo naturale delle grotte marine di Castro e Santa Maria di Leuca.
Una passeggiata a Lecce è un viaggio nel barocco, tra chiese e palazzi ricamati nella pietra, cortili, giardini segreti e la sorpresa di un anfiteatro romano nel cuore della città. A Brindisi, invece, potete visitare due castelli e godervi il panorama sul lungomare Regina Margherita.
Nei borghi si svelano le botteghe artigiane di cartapesta e pietra leccese e sulla tavola stanno tutti i sapori del Salento, da accompagnare con ottimo vino locale: la “tria”, pasta fatta in casa preparata con i ceci, saporite verdure selvatiche e dolci prelibati come il “pasticciotto” dal cuore di crema e lo “spumone”, ottimo gelato artigianale.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu