Hotel Jamaica - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Caraibi

Scegli la destinazione preferita in Jamaica
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 
 

Jamaica
Per innamorarsi di quest'isola straordinaria dell'arcipelago delle Grandi Antille, situata nel mar dei Caraibi, bisogna entrare nella sua ottica, in modo da comprenderla a pieno eapprezzarne le mille stravaganze. La Giamaica è un Paese che ha avuto un passato travagliato, e culturalmente risulta stratificata ed estremamente complessa. Ma le parole ritmo e bellezza descrivono in pieno questo Stato caraibico, meta ideale per una vacanza all'insegna del divertimento e del relax. Questo basterebbe già a molti per sceglierla come meta delle proprie vacanze, ma la Giamaica è molto di più di spiagge bellissime, natura rigogliosa e musica reggae. Qualcosa di speciale la contraddistingue da qualsiasi altra isola: sarà la cultura africana che vi si respira, nonostante la sua collocazione geografica, o l'essere l'isola del sole (in lingua araba il suo nome significa "terra delle primavere"), con le sue incomparabili bellezze e con le sue contraddizioni stridenti. Purtroppo, in comune col continente africano, la Giamaica soffre anche pesantemente la povertà. Questo, si ripercuote sull'atteggiamento della popolazione che, anche se tendenzialmente ospitale e cordiale, si abbandona anche a truffe e furti ai danni dei turisti più sprovveduti.
Clima

Il clima è di tipo tropicale, con alte temperature che oscillano tra 23 °C e 31 °C e con un alto tasso di umidità (attorno al 75-80%) durante metà anno, da dicembre a maggio dove abbiamo una stagione più secca, mentre a novembre si concentrano una buona parte delle piogge.
Le piogge più intense si hanno sulla costa settentrionale del Portland, dove si trova Port Antonio. Il mare ha una temperatura fra 24 e 30 °C. I mesi di settembre e ottobre sono a rischio uragani.
Cenni storici

La Giamaica, già possedimento spagnolo noto con il nome di Santiago, è poi diventata possedimento dell'Impero britannico nelle Indie Occidentali di Giamaica.
Nel corso del Novecento si verificò una forte emigrazione di giamaicani (circa un milione di individui), diretti principalmente verso Stati Uniti d'America, Regno Unito e Canada. Tali movimenti migratori sembrano però aver subito una battuta d'arresto negli anni più recenti. Come risultato di tale processo, si sono create consistenti comunità di giamaicani all'estero, specie nelle città americane di New York, Buffalo, Miami, Atlanta e Orlando, nonché nella città canadese Toronto e nelle aree metropolitane britanniche (dove i giamaicani rappresentano la porzione più consistente della comunità caraibica).
Cosa fare

Sono molte le cose da fare sull'isola, come ad esempio: escursioni, camping, snorkeling, discesa in teleferica, equitazione, gite con zaino in spalla, nuoto, sci d'acqua, relax, immersioni, kitesurf, bere e nuotare con i delfini. Le Dunn River Falls, delle cascate alte 180 metri nei pressi di Ocho Rios, sono imperdibili. Ci si può arrampicare fino alla vetta delle cascate; è un'esperienza incredibile! Chi è in cerca di una sfida mozzafiato non può assolutamente perderselo. Nella Mystic Mountain è possibile fare un giro sul bob con possibilità di combinarlo anche con zip-line (gioco della teleferica), scivolo d'acqua e un tram aereo. Il tram aereo è il metodo più tranquillo per conoscere la foresta pluviale. Discendere con la zip-line nella giungla giamaicana è incredibilmente esilarante. La maggior parte delle compagnie itineranti e navi da crociera hanno accordi con aziende locali con cui lavorano regolarmente.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu