Hotel Isole Vergini Americane - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Caraibi

Scegli la destinazione preferita alle Isole Vergini Americane
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 
 

Isole Vergini Americane
Le Isole Vergini Americane (o statunitensi) sono un arcipelago di 53 isole vulcaniche, appartenenti agli Stati Uniti. Buona parte della popolazione, un miscuglio di gruppi etnici africani ed europei, vive nelle isole principali: St. John, St. Croix e St. Thomas. Il turismo è l'attività principale, sebbene Saint Croix abbia utilizzato fondi americani per sviluppare l'industria, col risultato di aver avuto una delle più grandi raffinerie di petrolio del mondo, ora però quasi del tutto in disuso.
Le Isole Vergini Americane sono un arcipelago di isole vulcaniche per la maggior parte disabitate e le principali sono St. John, St. Croix e St. Thomas.
Natura incontaminata e protetta nei numerosi parchi nazionali, spiagge bianche, acque cristalline, splendidi fondali, resort rinomati: le Isole Vergini sono una meta esclusiva dove praticare numerosi sport tra i quali subacquea, snorkeling o vela, o rilassarsi in ambienti raffinati. Due sono gli aeroporti internazionali nelle Isole Vergini Americane e sono situati a St. Thomas e  St. Croix. Si possono raggiungere dagli Stati Uniti o da Porto Rico ed hanno frequenti collegamenti aerei con le altre isole caraibiche. St. John è raggiungibile via mare dalla vicina St. Thomas. Vi si producono canna da zucchero, rum e pesce. Le isole godono di autonomia amministrativa esercitata da un senato di quindici membri. Gli abitanti, a partire dal 1932, hanno la cittadinanza americana. Sull'arcipelago si trova il Parco nazionale delle Isole Vergini Americane. Le Isole Vergini americane sono nella lista delle Nazioni Unite dei territori non autonomi. Lasciatevi incantare dai paradisi incontaminati dei Caraibi, dalle spiagge bianchissime dall'azzurro che circonda le isole più belle di tutto l'Atlantico. Scoprite con noi una cultura inaspettata, panorami mozzafiato, persone con il cuore grande gli sconfinati orizzonti che circondano queste perle. "So Nice!" Inizialmente le Isole Vergini erano abitate da popolazioni caraibiche che furono spazzate via nel corso della colonizzazione e il loro posto venne preso quindi da popolazioni di origine africana, che coltivavano in condizioni di schiavitù le piantagioni di zucchero; ora le piantagioni non ci sono più, ma i discendenti di queste persone popolano ancora in maggioranza l'arcipelago, condividendo con la Giamaica e altri stati caraibici una cultura detta delle Indie occidentali. Al giorno d'oggi la principale fonte di ricchezza è il turismo; grazie all'assenza di tasse molti grandi yacht vengono registrati e battono bandiere delle Isole Vergini, le quali sono infatti un paradiso fiscale sede di numerose società offshore. Una curiosità sta nel fatto che sia nelle Isole Vergini americane che nelle Isole Vergini britanniche la guida è a sinistra (come nel Regno Unito), mentre l'unità monetaria è il dollaro statunitense.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu