Hotel Guiana Francese - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > America Latina

Scegli la destinazione preferita in Guiana Francese
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 

Guiana Francese
La Guiana francese rappresenta il più grande dei dipartimenti francesi per estensione, nonché il meno densamente popolato e quello con maggiore copertura boschiva (più del 96%).
Il nome deriva dal termine arawak Wayana, dal significato di "terra ricca d'acqua".
Sebbene il nome ufficiale del dipartimento sia "Guyana", senza altre specifiche, l'uso dell'aggettivo "francese" spesso è reso necessario per evitare confusione con lo stato della Guyana, il Suriname (in passato conosciuto come Guyana olandese) o la regione storica della Guiana (Guiana in guascone ed occitano).
La massima elevazione della Guiana francese è rappresentata dal Monte Bellevue de l'Inini (851 m), nel comune di Maripasoula: altri rilievi sono il Sommet Tabulaire (830 m), il Massiccio del Mitaraka (690 m) ed il Monte Saint-Marcel (635 m).
A poca distanza dalla costa sono presenti alcune piccole isole perlopiù disabitate, distinte nel gruppo delle Îles du Salut, nel gruppo delle Îles du Connétable, nel gruppo degli Îlets de Rémire ed in alcune altre isole minori.
La Guiana francese sia ricchissima di fiumi, corsi d'acqua ed aree paludose. I fiumi maggiori sono il Maroni (lungo 520 km, che delimita il confine occidentale col Suriname), l'Oyapock (che delimita il confine orientale col Brasile), l'Approuague ed il Mana, che per secoli hanno rappresentato le uniche vie di penetrazione verso l'interno del Paese.
Il lago di maggiori dimensioni è il bacino artificiale di Petit-Saut, con un'estensione di 350 km quadrati.
La Guyana francese rappresenta un mosaico culturale fra i coloni francesi, le comunità amerindie e di cimarroni ed il bagaglio di culture e tradizioni portate dalle numerose etnie giunte sul territorio. In Guyana francese è molto popolare l'aléké, simile a salsa e merengue; l'aléké è di origine cimarrona, come anche altri generi minori (awasa, songhé). Altri generi locali sono il bigi pokoe, kasse-co, grajé, béliya, débot, kamougué, lérol: molto diffuse localmente sono la musica brasiliana ed il kaseko surinamense.
Gli hotel sono piuttosto costosi nella Guyana francese; in molti alberghi si dovrà spendere oltre 100 € a notte. Per chi fosse alla ricerca di alloggi più economici, ci si può rivolgere ai pochi ostelli che però sono sprovvisti di pagine web.
L'alloggio in assoluto più economico è senza dubbio anche il più avventuroso. Per pochi euro si può dormire su un'amaca in un tradizionale carbet, un rifugio senza pareti. Questo è l'unico tipo di alloggio disponibile nella foresta pluviale.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu