Costa Calabrese - locorockvacanze.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

HOTEL > Italia e Coste

Scegli la destinazione preferita sulle Coste della Calabria
e prenota il tuo soggiorno ai migliori prezzi nelle migliori strutture.

 

Calabria
La Calabria occupa l'estrema punta meridionale della penisola e confina esclusivamcnte con la Basilicata, a nord, attraverso una zona montuosa che culmina nel gruppo del Pollino. Dalla Sicilia la separa lo Stretto di Messina. Sul mare si estendono oltre 700 km di coste: a ovest si affaccia sul Mar Tirreno, a est sullo Ionio.
Da nord a sud si susseguono alcuni gruppi montuosi separati da zone di minore altitudine che permettono un facile passaggio da una costa all'altra: il Pollino, la Sila Grande, la Sila Piccola, la Carena Costiera, l'Aspromonte. All'interno del gruppo del Pollino si trova la Serra Dolcedorme, il monte più elevato (2267 metri). La costa ionica si trova a ridosso dell'Appennino Calabro: la sua forma, con ampi golfi a mezzaluna, è dovuta ai detriti portati fino al mare dai corsi d'acqua. La costa tirrenica, più piana e lineare, si apre nei grandi golfi di Gioia Tauro e di Sant'Eufemia. Tipiche del paesaggio calabrese sono le fiumare, torrenti con letti molto ripidi e profondi: durante l'inverno sono in piena ed erodono i fianchi delle montagne, mentre in estate sono praticamente asciutti. I fiumi principali sono il Crati e il Neto che si gettano nello Ionio, il Lamato e il Sanato che sfociano nel Tirreno. Sulla Sila sono stati creati alcuni laghi artificiali, utilizzati per la produzione di energia elettrica: l'Ampollina, l'Arco e il Cecita. Attualmente però, benché la rete ferroviaria non sia molto estesa, i collegamenti stradali e autostradali hanno conosciuto un norevole sviluppo, avvicinando tanto i centri abitati che le zone interne alla capitale e, lungo la Via Adriatica, alle grandi città del nord. Le coste sono perlopiù basse, uniformi e sabbiose, prive di porti naturali.
Ogni anno sono tantissimi i turisti che in estate scelgono di trascorrere qui le proprie vacanze, attirati soprattutto dal fascino degli oltre 700 km di coste e spiagge che si gettano nelle azzurre acque del Mediterraneo, protagonista e testimone della storia di popoli antichi.
Se trascorrere le giornate nelle incantevoli spiagge calabresi non fosse sufficiente, allora vi aspettano escursioni e passeggiate immersi nella rigogliosa natura della Calabria. Parchi, boschi, altipiani e aree protette, il paesaggio eterogeneo e la vicinanza alle coste di alcuni parchi quali Sila, Pollino e Aspromonte, permettono di trascorrere un’indimenticabile vacanza mare e monti.




Per ulteriori informazioni:


PRENOTAZIONI ALBERGHIERE
 info@locorockvacanze.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu